FASHION YOUR WEDDING

Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us

The bridesmaids’party: la festa delle damigelle

In fatto di Pre-Wedding Event (le feste prima del matrimonio), direttamente dagli States e più in generale dal mondo anglosassone arriva un’altra tendenza, the Bridesmaids’ Party: la festa delle damigelle.

Che cosa è the bridesmaids’party?

The bridesmaids’ party solitamente è di un pranzo molto informale ancora non molto diffuso in Italia in cui la sposa ringrazia le sue damigelle. Solitamente ma non obbligatoriamente, nel corso del bridesmaids’party le damigelle consegnano alla sposa il loro dono. Attenzione il the bridesmaids’ party non è una bride shower, né una festa di addio al nubilato, ma essenzialmente una scusa per riunire le damigelle, prima del grande giorno, momento perfetto per programmare gli accessori per gli abiti finali, esporre regali di nozze e distribuire regali per ringraziare le proprie damigelle per la loro vicinanza nei preparativi alle nozze.

 

Chi organizza the bridesmaids’ party?

The bridesmaids’ party può essere organizzato sia dalle damigelle delle sposa in suo onore, ma generalmente ad organizzarlo è la sposa stessa. Tradizionalmente, si trattava di un pranzo o di un tè pomeridiano, ma oggi la sposa potrebbe offrire le sue damigelle un margarita e cibo messicano nel ristorante locale preferito the bridesmaidais’party non deve essere per forza un pranzo: può essere anche una cena, un semplice brunch oppure un incontro di happy hour magari in una spa.

Quando si tiene?

Solitamente the bridesmaids’party si tiene prima dell’addio al nubilato. Ricordiamocelo gli eventi formali devono essere tenuti entro le 2 settimane antecedenti le nozze ma questo non vale per gli eventi informali. Infatti  dato che the bridesmaids’party si tratta di una festa informale ed in quanto tale non ci sono regole sul quando organizzarlo visto che è molto probabile che la sposa probabilmente trascorrerà molto tempo da sola con le sue damigelle durante i giorni che precedono il matrimonio che la supporteranno ed assisteranno nei preparativi delle nozze e nulla vieta che la sposa decida di ringraziarle dopo aver fatto la prova finale dell’abito da sposa o invitare per colazione la mattina stessa del matrimonio.

Di solito the bridesmaids’party è tenuto a casa della sposa (ma può essere anche a casa di una damigella) qualche giorno prima delle nozze. È buona abitudine invitare le proprie damigelle al bridesmaids’ party con un invito scritto a mano che può essere consegnato personalmente o inviato per posta. Lo stile dell’evento è del tutto personale: può essere formale come assolutamente informale. Sicuramente l’elemento che non può mancare è la torta delle damigelle, che, sebbene può variare come stile, forma e decoro, spesso è rosa e contiene nascosta una moneta o un ditale o un anello a biscotto: quando si taglia e si distribuiscono le fette, a colei che capita il biscotto si fanno le congratulazioni, perché “sarà fortunata in amare” e magari prossimamente si sposerà.

 

Cosa regalare alle damigelle?

La sposa per ringraziare le proprie damigelle ed in particolare la damigella d’onore può decidere di donare dei regali, possono essere veri e propri regali o semplici pensierini a riguardo non c’è una regola. La sposa può decidere di Regalare un accessorio personalizzato, oppure dei  gioielli o invece optare per un semplice biglietto di ringraziamento.

No Comments

Leave a reply