FASHION YOUR WEDDING

Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us

Matrimonio boho chic

La tendenza degli ultimi anni che non accenna a diminuire sono i matrimoni in perfetto stile boho chic.

Lo stile boho chic permette di realizzare un matrimonio davvero sorprendente in cui potrete giocare con molti elementi decorativi, all’insegna del colore.

Come organizzare un matrimonio boho chic

È lo stile di matrimonio perfetto per chi cerca libertà e stile insieme e per chi ama coniugare l’eleganza con uno spirito hippy.

Il luogo per la cerimonia di sicuro dovrà essere all’aria aperta, in modo da rispettare a pieno il mood di leggerezza e vitalità.

Perfetti un prato verde, il mare, l’aperta campagna, ma anche un bosco su cui la sposa può camminare in piena libertà a piedi nudi.

Se volete organizzare un matrimonio in perfetto boho-chic date libero sfogo alla vostra immaginazione e tirate fuori delle idee strabilianti per rendere il giorno delle nozze speciale. Per trarre ispirazione sfogliate le pagine di una rivista di nozze, ricchi di immagini, per dare una occhiata alle mille proposte.

Ma da dove partire?

Ovviamente dalla location, una volta scelta, è il momento delle partecipazioni. Esse dovranno essere con tinte calde quali beige o marrone, ma  sono perfetti l’azzurro del cielo, il verde della natura, il lilla, il glicine e il giallo solare dei fiori o del sole. Il font deve ricordare le lettere scritte a mano di un tempo.

La tavola boho chic dovrà esser addobbata a festa, come ad ogni occasione importante che si rispetti, ma attenzione alla scelta della teleria. I tessuti da scegliere sono preferibilmente quelli naturali.  Le tinte chiare come beige, panna, bianco sporco, bianco. Dopo tutto si tratta di un matrimonio e il colore del matrimonio è il bianco, lo stesso della luce. Potrete anche decidere di utilizzare dei bellissimi centrotavola per abbellire la tavola con fiori di campo, girasoli, primule. Le candele sono un’altra decorazione che non può mancare: potrete disporle in fila sulla tavola al centro, 2-3 per tavolo, il numero dipende da come sono organizzati i tavoli, oppure anche una andrà benissimo. Servono a dare quel tocco di magia alla cerimonia, regalando atmosfere speciali. Via libera a runner di pizzo, tovaglioli e tovagliette in broccato  e coloratissime a contrasto con la tovaglia di lino.

Il look della sposa boho chic

Ad ogni modo ricordiamoci che la regina indiscussa del matrimonio è la sposa. Quindi occorre un’attenzione particolare al suo look. Gli ingredienti degli abiti da sposa Boho chic vedono richiami un po’ hippy, un po’ gipsy, un po’ vintage, fusi armonicamente insieme, ma decisamente chic ed elegante. Lo stile boho- chic è perfetto per le ragazze più giovani e per chi opta per cerimonie spogliate da ogni orpello.

Nel bride look del look – chic sono bandite le gonne ampie e gli strascichi lunghi, gli abiti accarezzano dolcemente la silhouette della sposa con taglio a impero o diritto. I tessuti sono fluidi come lo chiffon; i decori romantici con merletti e pizzi, il più delle volte a tema floreale, abiti che sembrano appena usciti dal baule della nonna, pieno di ricordi ed emozioni. Per le spose romantiche ma al tempo stesso grintose le maison propongono anche tailleur da sposa, con pantaloni svasati o aderenti e blazer abbinati con ampie maglie in seta con trasparenze e scollo a barca e pantaloni svasati Anni ’70.

I capelli, della sposa boho – chic saranno rigorosamente sciolti con giochi di intrecci quasi nascosti e unico ornamento boccioli di fiori freschi, bianchi e colorati, e foglie verdi.

No Comments

Leave a reply