FASHION YOUR WEDDING

Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us
wedding rehearsal

Le prove del matrimonio e la cena. Ecco come fare

Le prove del matrimonio e la seguente cena sono uno degli aspetti tipici della tradizione statunitense, e si svolgono il giorno precedente le nozze.

Se avete quindi intenzione di organizzare questo tipo di cerimonia, seguite attentamente le nostre indicazioni.

Lo schema di entrata e di uscita nelle prove del matrimonio

Esiste un preciso schema di entrata (processional) e di uscita (recessional) che occorre conoscere alla perfezione ed è necessario assicurarsi che tutti sappiano come muoversi, quando e dove prendere il loro posto.
Di solito è la wedding planner che si occupa di istruire i gruppi di partecipanti, ma in mancanza di questa figura, le coppie spesso chiedono aiuto anche ad un amico o ad un familiare.

Nel seguente schema sono indicate le posizioni standard (al quale possono essere aggiunte alcune variazioni) da assumere nel corso della cerimonia e gli ordini di entrata e di uscita di tutti i partecipanti.

wedding ceremony rehearsal diagram

immagine tratta da: Ceremony Officiants

In questo schema tutti (compresa la coppia) non dovrebbero stare con le spalle agli ospiti del matrimonio in nessun momento, ma assumere una posizione obliqua in modo da permettere agli ospiti di vedere.

L’ingresso avviene in genere da un lato del sito della cerimonia, ma a volte lungo la navata centrale a seconda delle preferenze.

L’ordine di entrata è il seguente:
i primi ad entrare sono i nonni, prima quelli dello sposo, poi quelli della sposa. Di seguito abbiamo il celebrante (officiant), lo sposo (groom), il testimone (best men) e gli amici dello sposo (groomsmen), i genitori dello sposo, la madre della sposa, le damigelle (bridesmaids), la damigella d’onore (maid of honor), la ragazza dei fiori (flowergirl) assieme al paggetto con gli anelli (ring bearer).

Mentre officiant, groom e groomsmen normalmente entrano insieme come un gruppo in linea retta, tutti gli altri devono essere distribuiti uniformemente.

La sposa accompagnata dal padre sono gli ultimi ad entrare e solo quando tutti hanno preso il proprio posto. Tutti accolgono l’entrata della sposa stando rigorosamente in piedi.

Sia l’entrata (processional) che l’uscita (recessional) sono accompagnati da un brano musicale.

Quando la sposa arriva all’altare, il padre prima di accomiatarsi, le da’ un bacio e stringe la mano allo sposo.

A questo punto la sposa consegna il suo bouquet alla flower girl posizionata dietro alla sua sinistra.

Tutti gli ospiti si siedono, e gli sposi restano in piedi davanti al celebrante uno di fronte all’altro.

Anche l’ordine d’uscita (recessional) segue uno schema ben preciso.

I primi a lasciare l’altare saranno sposa e sposo, e saranno seguiti da damigella d’onore e testimone, damigelle e amici dello sposo, la damigella bambina e il paggetto. Di seguito ci saranno i genitori dello sposo, quelli della sposa, i nonni dello sposo e quelli della sposa, l’officiante e per ultimo tutti gli invitati.

Al termine delle prove come da perfetta tradizione statunitense, segue la cena ovvero il rehearsal dinner che di solito viene offerto dai genitori dello sposo. Tuttavia le tradizioni moderne consentono che i costi siano divisi tra i genitori della sposa e dello sposo.

Al rehearsal dinner partecipano gli sposi, gli invitati, la parentela intima di entrambi gli sposi, oltre all’officiante e alla wedding planner.

Rispetto al ricevimento che si terrà il giorno dopo, the rehearsal dinner è una cena allegra e mai seria.

The rehearsal dinner, può tenersi ovunque. A casa, al ristorante o in un hotel, l’importante è che, per evitare troppo affaticamento, la location non sia troppo distante dalla casa degli sposi o comunque da dove il giorno dopo dovranno prepararsi per le nozze.

Scopo del rehearsal dinner è quello di fare incontrare, divertendosi, i parenti e gli amici degli sposi.

La coppia generalmente coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che li hanno aiutati con i preparativi del matrimonio offrendo loro piccoli regali.

A voi non è venuta voglia di sposarvi seguendo il rigoroso ma anche divertente stile statunitense?

No Comments

Leave a reply