FASHION YOUR WEDDING

Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us
partecipazioni shabby

Stile shabby: il progetto grafico del matrimonio

Avete scelto lo stile del vostro matrimonio. Siete inguaribili romantiche, adorate le atmosfere retrò, impazzite per merletti invecchiati, pizzi ingialliti e adorate i colori pastello.

Sì, lo stile del vostro matrimonio può essere solo quello!

Rigorosamente shabby chic , tanto più che lo stile shabby chic è il trend del momento in fatto di design e soprattutto nel settore wedding.

Sarà per la sua allure romantica e sospesa nel tempo, sarà per il suo gusto vintage, un po’ volutamente logoro, lo stile shabby ha conquistato in breve tempo il cuore di tutti e Le rose di zucchero filato – weddings & events non fanno eccezione.

La prima regola per un matrimonio shabby è senz’altro quella di abbondare con gli elementi retrò, un po’ languidi, ricordando che nello shabby ogni dettaglio è rigorosamente calibrato e ponderato con cura ed amore.

Partecipazioni di nozze e tableau marriage in stile shabby

Avrete bisogno dunque di partecipazioni di nozze e di un tableau marriage nello stesso stile che siano all’altezza delle vostre aspettative.

Ricordiamo che la prima cosa che vedranno i vostri ospiti arrivati al luogo del ricevimento sarà il tableau marriage. Dovrà essere dunque estremante curato, poiché da li i vostri ospiti avranno un’idea dell’evento e delle atmosfere che in esso si respireranno.

Potete sceglierne uno classico magari utilizzando una cornice antica con motivi a foglie e rose shabbata di bianco oppure potete dare il via alla vostra creatività e creare degli angoli dal forte impatto scenografico decorato con fiori , gli stessi usati per l’allestimento della cerimonia e il ricevimento.

Di effetto per tableau originali sono biciclette anni Venti, ridipinte in pieno stile shabby su cui cestini si possono porre i fiori o vecchie persiane recuperate e decapate o piccoli scalei anch’essi decapè. Non esistono limiti se non quelli imposti dallo stile shabby.

I materiali usati per la realizzazione del tableau dovranno essere riproposti anche per la realizzazione dei segni tavola, dei segna posto e dei menù. Secondo il galateo, i menù dovrebbero essere uno per ogni posto tavola, ma si può optare anche uno per tavolo.

menu shabby

Sempre secondo il galateo questi dovrebbero essere dei cartellini di carta con riportato il nome dell’ospite e scritti rigorosamente a mano.

La disposizione dei commensali al tavolo non dovrebbe essere casuale, ma seguire un ordine ben preciso a questo proposito ci vengono in aiuto le regole del galateo.

Idee e consigli per un matrimonio shabby

La carta usata per l’intero progetto grafico sarà una carta ingiallita rustica preferibilmente con materiali naturali con diverse decorazioni, nelle tonalità dei colori pastello e delicati motivi floreali quasi fosse la carta usata dalle nostre bis nonne.  L’effetto che otterrete sarà raffinato e darà uno stile esclusivo al vostro matrimonio.

I vostri menù potranno essere impreziositi con merletti, pizzi e fiocchi in nastri di raso, spago o corda.

Se volete un effetto decisamente chic ogni elemento grafico dovrà essere scritto rigorosamente a mano con china e il pennino stilografico che usavano i nostri bis nonni quando andavano a scuola. I colori però dell’inchiostro non dovranno essere aggressivi, ottimi l’oro, ma anche il grigio.

Diversamente se optate per la carta stampata, dovete puntare sulla grafica. Facciamo spazio quindi agli elementi floreali, le texture rustiche, i caratteri arzigogolati, i pois, le righe e i colori pastello!

La carta scelta per le vostre partecipazioni e gli inviti dovrà essere la stessa usata per il tableau, i segna tavoli, i segna posto ed i menù e riproporre le stesse decorazioni.

Se scegliete per partecipazioni scritte a mano tutto dovrà essere scritto rigorosamente a mano quindi anche tableau, segna tavoli, segnaposto e menù. Diversamente se optate per la carta stampata il font scelto sarà un font che richiama la scrittura a mano. Il font sarà lo stesso per Tableau, menù, segna tavoli, segna posto, partecipazioni ed inviti.

Ultimante sta prendendo piede l’uso di inviare ai propri ospiti il “Save de date” una cartolina, che avvisa parenti e amici di un matrimonio in vista. Esso mostra la data scelta dagli sposi per le nozze e viene inviato sei o dodici mesi prima della celebrazione, anticipando l’invio delle partecipazioni di nozze vere e proprie.  Se decidete di avere anche il “Save the date” anch’esso dovrà rispecchiare il file rouge scelto. Carta, font e decorazioni saranno le stesse scelte per gli altri elementi del vostro progetto grafico.

 

Comments:

Leave a reply