FASHION YOUR WEDDING

Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us
bouquet d'inverno

Il bouquet d’inverno

Il bouquet d’inverno offre molte possibilità di fiori, come ad esempio il bucaneve, l’iris, l’elleboro o la bergenia, con i quali è possibile creare delle soluzioni estetiche originali ed innovative.

L’inverno è la stagione sempre più scelta dalle coppie di sposi per le loro nozze.
Quali sono le ragioni?
In primis, la crisi economica che si fa ancora sentire.
La stagione invernale infatti offre prezzi più bassi e in contro tendenza. Sempre più spesso le residenze storiche (e altre venue) decidono di non chiudere nei mesi invernali proponendo prezzi sicuramente vantaggiosi per le coppie di sposi che così non devono rinunciare a un matrimonio elegante e raffinato.

In questo periodo dell’anno si ha modo di sperimentare nuove tecniche floreali grazie alle quali è possibile riuscire a comunicare sensazioni fresche.
Un nuovo stile, a cui corrisponde un nuovo linguaggio e che avrà l’effetto di stupire chi osserva.

L’attore principale nel bouquet da sposa invernale è il verde e in particolar modo il Galax, un vegetale che con la sua forma piatta e simmetrica permette di creare piccoli esempi di packaging floreali molto particolari.
La versatilità del Galax e di molti altri verdi, ci permette il suo impiego nella realizzazione di un infinità di forme per ricoprire e avvolgere le strutture e i bouquet o per essere avvolto a sua volta con i fili metallici nei mazzi cadenti o a goccia.

Solitamente si usano anche dei piccoli trucchetti per creare trasparenze grazie a nastri, fil di ferro, oppure alcuni verdi come lo Steelgrass o la Ceropegia.

Se il tuo matrimonio è nel tardo pomeriggio e il vestito scelto ha tessuti iridescenti con accessori di parure e bracciali in argento, il bouquet perfetto sarò sicuramente stretto e lungo, realizzato come un arazzo rivestito di foglie di Galax e fiori di Phalenopsis.

Se invece ami la neve, questa stagione regala atmosfere da fiaba per matrimoni intimi ed originali in baita.
Il tuo bouquet allora si arricchirà di elementi rustici come ad esempio il musch.

Per il tuo bouquet potrai scegliere anche le intramontabili rose bianche in un mazzo dove però a prevalere sarà il verde.
Le rose infatti sono un fiore che ormai grazie alle nuove tecniche di coltivazione possiamo trovare tutto l’anno, anche se ovviamente, non essendo un fiore di stagione, avranno costi più elevati rispetto a quelli di stagione.

Se hai scelto un rustico di montagna come ambientazione per le tue nozze puoi scegliere di impreziosire il tuo bouquet con qualche bacca o osare con delle piccole pigne.
Da evitare sono le bacche rosse e le pigne se hai scelto una dimora storica magari settecentesca.
Se invece il periodo delle nozze è quello natalizio allora si può aggiungere anche l’agrifoglio al tuo bouquet.
Ricorda sempre però che il tuo bouquet è un elemento imprescindibile del tuo bridal look e deve tenere conto non solo della tua personalità ma soprattutto dell’abito che hai scelto.

No Comments

Leave a reply