“Per essere insostituibili bisogna essere unici”


– Coco Chanel
Instagram Feed

Call Us +39 392 35 46470

Via Sterpulino 11, Pisa

Follow Us

Damigelle: chi paga?

Hai deciso di sposarti in perfetto british style e vuoi che tua sorella, le tue cugine e le tue migliori amiche siano le tue damigelle, ma… una ti viene in mente una domanda: “Devo pagare qualcosa per le mie damigelle?…e se si cosa?”.

Come sempre in questi casi vengono in soccorso il galateo, le tradizioni, ma soprattutto il buon senso!

Per quanto riguarda gli abiti delle damigelle ed i loro accessori tutto dipende dal budget che hai a disposizione. Puoi sostenere i costi sia degli abiti di tutte le tue damigelle che degli accessori oppure dopo aver parlatone onestamente ed in modo aperto e sincero con le tue damigelle potete concordare assieme di  pagare la metà oppure decidere di pagare solo l’abito mentre i costi degli accessori saranno a carico delle damigelle o viceversa.

Le damigelle indosseranno abiti il cui colore ovviamente non deve essere bianco o panna o comunque un colore che si avvicini a quello del tuo abito nuziale.

Secondo il bon ton i colori abiti indossati dalle damigelle dovranno richiamare quelli usati nell’allestimento del matrimonio.

Per quanto riguarda i costi dei bouquet delle damigelle il galateo è chiaro: il costo è a carico di chi sostiene le spese dell’allestimento floreale.

Solitamente il bouquet delle damigelle è più piccolo. Anche in questo caso il galateo è chiaro: i bouquet delle damigelle dovranno richiamare i colori del matrimonio e i fiori usati sia per il bridal bouquet che per gli allestimenti.

Da qualche anno anche in Italia si sta diffondendo Il bouquet da polso o corsage (dal francese e significa mazzolino) altro non è che un piccolo mazzo di fiori legato al polso. Il corsage si tratta di un’usanza consolidata oltre oceano dove le ragazze del liceo lo indossano al ballo di fine anno. Il bouquet da polso è un vero e proprio accessorio da indossare come un gioiello è il bouquet da polso. Può essere allacciato con un semplice nastro di raso, di organza o di pizzo oppure fungere da vero e proprio “bracciale gioiello” con perle o strass.

Per quanto riguarda i costi dell’acconciatura della damigella sono il galateo è anche qui chiaro: sono inclusi nel budget destinato all’ hair style e make-up della sposa.

Se desideri rispettare la tradizione anglosassone e vuoi ringraziare le tue damigelle per l’assistenza ed il supporto che ti hanno dato nel corso dell’organizzazione dell’intero matrimonio puoi organizzare The bridesmaids’ party  ovvero, la festa delle damigelle, solitamente un tè che abitualmente si tiene due settimane prima delle nozze a casa della sposa . In questo caso i costi sono completamente a tuo carico.

Nel corso del bridesmaids’party è buona abitudine che la sposa doni alle sue damigelle dei gifts che dovrebbero essere acquistati  separatamente e donarli alle damigelle mentre ti stai preparando per il tuo matrimonio, o subito dopo il tuo matrimonio per ringraziarle per tutto il loro aiuto e supporto dato nel corso dei preparativi

La sposa può decidere di donare  veri e propri regali o semplici pensierini. A riguardo non c’è una regola. Puoi decidere di regalare un accessorio personalizzato, oppure dei  gioielli o invece optare per un semplice biglietto di ringraziamento non ci sono limiti all’immaginazione ed alla tua creatività.

 

No Comments

Leave a reply